Cerca

Confessioni

Lo juventino Marco Travaglio: "Abbiamo rubato tre gol, che vergogna"

Marco Travaglio

Al banco dei testimoni ecco Marco Travaglio. Testimonianza affidabile, la sua, che è uno juventino doc. Il vicedirettore de Il Fatto Quotidiano dice la sua sulla partita dei veleni tra Juve e Roma a Un giorno da pecora. E senza peli sulla lingua il tifoso Travaglio ammette: "Ho visto Juventus-Roma ieri. La Juve ha rubato su tutto, non c'è un gol che sia regolare. Devo dire che non mi vergognavo così dai tempi di Moggi: i suoi allievi hanno superato il maestro. La partita - ha concluso Marco Manetta - è stata rovinata da un arbitro servile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sarojuve1897

    09 Ottobre 2014 - 08:08

    Travaglio alcuni lo conoscono solo per queste dichiarazioni..... ma vai a ............

    Report

    Rispondi

  • Cayman1

    08 Ottobre 2014 - 09:09

    Qualcuno gli spieghi che il presidente della Juventus non è Berlusconi.

    Report

    Rispondi

  • doberman

    07 Ottobre 2014 - 12:12

    Il solito opportunista quando conviene a lui ........

    Report

    Rispondi

  • linocolaci

    07 Ottobre 2014 - 12:12

    Ma non bastano tutte le scemenze che dice e scrive il tuttologo Travaglio? Parli di cose cui il suo cervello può raggiungere.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog