Cerca

Optì Pobà

Razzismo, Tavecchio squalificato sei mesi dalla Fifa

7
Razzismo, Tavecchio squalificato sei mesi dalla Fifa

Eh no, non sta bene che il presidente di una federazione calcio dica che "Optì Pobà ieri mangiava le banane e oggi gioca in serie A". Da noi non sta bene solo a parole, visto che Carlo Tavecchio, dopo quella assurda frase razzista era stato eletto nientemeno che capo del calcio made in Italy. Ma all'estero, dove si blatera meno, alle condanne verbali è seguito un atto formale. La Fifa, Federazione internazionale, ha infatti squalificato Carlo Tavecchio per sei mesi.  "Le sentenze non si commentano, si accettano. Continuiamo a lavorare" è stata la replica del presidente della Figc il quale, a seguito del provvedimento della Fifa, non potrà partecipare per 6 mesi alle commissioni Uefa e non sarà presente ai lavori del congresso Uefa di marzo 2015, anche se potrà rappresentare la Federcalcio in campo internazionale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mina2612

    08 Ottobre 2014 - 11:11

    Insultare i Presidenti di Governo, i cittadini italiani, i nostri avi, tutta la nostra generazione è un diritto, ma affermare che un negro a casa sua mangiava le banane (non la merda!) è un grave insulto! ...si può dire che siamo alla frutta, banane comprese? TAVECCHIO SIAMO TUTTI CON TE!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • alvit

    08 Ottobre 2014 - 11:11

    E perchè è stato votato?? come sempre ci dimostriamo una massa di cretini (voi che amate il calcio, s'intende) Per me ed altri, dovreste vergognarvi ed eliminarlo a vita. Vi dimostrate i soliti italiani di fuffa.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    07 Ottobre 2014 - 19:07

    Grande Tavecchio la prossima volta picchia più duro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media