Cerca

Stregati dello sport

Emmanuel Adebayor: "Via la strega da casa mia". Ma la strega in questione è sua madre

Emmanuel Adebayor: "Via la strega da casa mia". Ma la strega in questione è sua madre

Emmanuel Adebayor attaccante del Tottenham ha cacciato da casa(dimora da 1,2 milioni) sua madre, la colpa della signora sarebbe stata quella di aver compromesso la carriera del figlio utilizzando rituali Juju, tipici dell'Africa occidentale. Più che un film dell'orrore, però, sembra la disperata ricerca di una scusa, da parte del 30enne attaccante togolese, che ha avuto un avvio di stagione disastroso: appena 2 goal in 12 partite. Inoltre la sorella, Maggie, lo accusa di essersi oramai completamente distaccato eliminando tutti i contatti da almeno un anno. La ragazza sembra addebitargli soprattutto la colpa di non aiutare la famiglia economicamente, dal momento che guadagna 101mila sterline a settimana potrebbe aiutarli in modo che la madre non debba più vendere piccoli oggetti e borse in polietilene per sostenere la famiglia. Adebayor si difende affermando di non sentire più sua madre in quanto lei non crede nel futuro della sua carriera calcistica. La domanda sorge spontanea, se il giocatore è così convinto dei poteri di sua madre, come può pensare che con un gesto così estremo la madre non si vendicherà? Occhi puntati sulla Premier League forse ne vedremo delle belle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog