Cerca

Champions

La Juventus batte il Malmo 2-0: ora la qualificazione è a un passo

Un primo tempo di patemi, sofferenze e grandi occasioni con Vidal e Marchisio. Poi, nella ripresa, la Juventus fa la Juventus: due gol al Malmo e la qualificazione agli ottavi di Champions, ora, è più vicina. A decidere l'incontro una strepitosa rete di Llorente al 4' minuto del secondo tempo e il gol di Tevez al 43esimo, con l'argentino che si sblocca in Champions dopo un digiuno durato cinque anni. Molte, però, le sofferenze per la squadra di Allegri, che rischia un pareggio-beffa poco prima del raddoppio e la cui rete resta inviolata soltanto grazie a un miracolo di Buffon negli ultimi secondi. Finale di partita concitato, con le proteste degli svedesi (un espulso e cori dello stadio contro la Uefa) che contestavano la regolarità del raddoppio di Tevez. Ora, alla Juventus, per qualificarsi basterà un pari (tutt'altro che scontato) nell'ultima partita casalinga contro l'Atletico Madrid, già qualificato ma che in caso di sconfitta a Torino potrebbe perdere la prima piazza nel girone. Juve qualificata anche in caso di sconfitta nel caso in cui l'Olympiacos all'ultima giornata non battesse il Malmo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog