Cerca

Serie A, l'anticipo

Serie A, la Roma si salva nel finale: con il Sassuolo all'Olimpico è solo 2-2. Juve ancora a + 3

Serie A, la Roma si salva nel finale: con il Sassuolo all'Olimpico è solo 2-2. Juve ancora a + 3

La Roma riacciuffa in extremis una partita ormai persa, pareggiando per 2-2 all'Olimpico contro il Sassuolo. Un primo tempo choc per i giallorossi, con due gol subiti in tre minuti, a cui ha fatto da contraltare una ripresa generosa, che ha permesso alla squadra giallorossa di guadagnarsi il pareggio nonostante l'inferiorità numerica.

Primo tempo choc - Sassuolo in vantaggio al 15' del primo tempo, con Simone Zaza, bravo a pressare il portiere giallorosso De Sanctis e a segnare sul rimpallo favorito dal goffo rinvio dell'estremo difensore avversario. Passano soltanto tre minuti e lo stesso Zaza si incunea nella retroguardia giallorossa, si invola verso De Sanctis e lo trafigge di destro: 2-0 e Olimpico che non crede ai propri occhi. Arrivano anche i fischi, per la squadra di Garcia, durante il primo tempo e all'intervallo: in apertura di secondo tempo l'espulsione di Daniele De Rossi, per doppia ammonizione, sembra essere il colpo del definitivo ko per la Roma.


L'orgoglio della Roma -
Invece, la squadra di Garcia non molla, il Sassuolo non riesce a segnare il colpo del definitivo ko e la Roma ne approfitta: l'arbitro Irrati, al 78', concede un rigore generoso ai giallorossi, per un tocco di braccio in area di Vrsaljko: penalty trasformato da Liajic, che segna il definitivo 2-2 al 92'. Azione partita da un cross di Florenzi in posizione di leggero fuorigioco. Espulso nel finale, per doppia ammonizione, anche Vrsaljko. Le distanze tra Juventus e Roma rimangono così inalterate: persiste il +3 sui giallorossi della squadra di Max Allegri, fermata venerdì sera 0-0 in casa della Fiorentina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • keko70

    07 Dicembre 2014 - 17:05

    Una vergogna tutta italiana: un sistema di informazione da terzo mondo. Se a rubare sono i romanisti non se ne parla: tutti zitti e muti come mafiosi. Se invece c'è un solo ipotetico favore alla Juve (gol di Bonucci regolare contro la Roma ma viziato da un fuorigioco passivo per regolamento), titoloni sui giornali e interrogazioni parlamentari per settimane. Uno schifo....

    Report

    Rispondi

  • keko70

    07 Dicembre 2014 - 17:05

    Una vergogna tutta italiana: un sistema di informazione da terzo mondo. Se a rubare sono i romanisti non se ne parla: tutti zitti e muti come mafiosi. Se invece c'è un solo ipotetico favore alla Juve (gol di Bonucci regolare contro la Roma ma viziato da un fuorigioco passivo per regolamento), titoloni sui giornali e interrogazioni parlamentari per settimane. Uno schifo....

    Report

    Rispondi

  • brontolo1

    07 Dicembre 2014 - 12:12

    se fosse stata la juventus a pareggiare così (generoso rigore e fuori gioco non segnalato) con una qualsiasi squadra,si sarebbe urlato allo scandalo e partiva un'altra indagine!

    Report

    Rispondi

  • giomagliu

    06 Dicembre 2014 - 23:11

    Caro Garcia, e' stato proprio bravo quest'arbitro, vero? Non ti pare che dovrebbe essere "promosso" alla serie C ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog