Cerca

il match

Champions, la Roma travolta dal Manchester City: 0-2. Giallorossi eliminati

Champions, la Roma travolta dal Manchester City: 0-2. Giallorossi eliminati

La Roma di Rudi Garcia dice addio alla Champions League perdendo 2-0 con il Manchester City. La Roma si piega davanti ai due gol del City firmati nella ripresa da Nasri e Zabaleta. Al 16 della ripresa Nasri porta in vantaggio il City con una bella conclusione dal limite che affossa i giallorossi. Poi è il turno di Zabaleta che insacca con un diagonale al 42' sempre della ripresa su lancio di Nasri. La Roma chiude al terzo posto la sua esperienza in Champions e scala in Europa league. Mentre il City insieme al Bayern vola agli ottavi di Champions. I giallorossi, va detto, hanno affrontato un giornee di ferro. Ora a Totti e compagni non gli resta che provare la scalata in campionato alla Juve. Quella in Champions è già fallita. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cell43

    11 Dicembre 2014 - 09:09

    Giusta eliminazione,quando si gioca come i gamberi. In 90minuti la Roma ne a passato 80 passando il pallone indietro, quando si a una punta veloce come Gervinio si lancia, nella ripresa non a toccato palla.

    Report

    Rispondi

blog