Cerca

Calcio

Serie A: Roma-Lazio 2-2

Serie A: Roma-Lazio 2-2

Una Roma, irriconoscibile, paralizzata come spesso è accaduto ai giallorossi quando si sono trovati a ridosso della Juve e con la possibilità di scavalcarla in classifica. E poi, nel secondo tempo, una squadra arrembante, trascinata dal suo leader naturale Francesco Totti. Le due facce della squadra di Garcià spiegano il 2-2 col quale oggi all'Olimpico si è concluso il derby della capitale, che proietta per la prima volta la Roma da sola in testa alla classifica del campionato di serie A in attesa del posticipo serale che vedrà la Juve impegnata al San Paolo contro il Napoli. Un primate per il quale grande merito ha Francesco Totti, autore di una doppietta nei secondi quarantacinque minuti e ora recordman di reti segnate nella storia del derby capitolino. Il capitano giallorosso è andato a segno al 4' su cross basso dal vertice sinistro dell'area di Strootman girato in porta con un preciso destro in diagonale. E si è ripetuto al 18' con un'autentica prodezza: si avventa in spaccata su un cross dalla sinistra di Holebas e con un magnifico destro al volo in diagonale batte ancora il portiere della Lazio Marchetti. Nel primo tempo si era assistito a un vero e proprio dominio dei biancocelesti che erano andati in rete al 24' con Mauri smarcato in area in contropiede da Anderson. L'ex Udinese ha ricambiato il favore al brasiliano, cinque minuti dopo, servendolo di tacco per il 2-0, siglato con una rasoiata a fil di palo dal limite.

Nelle altre sfide del pomeriggio, Atalanta-Chievo è finita 1-1, la Fiorentina ha superato di misura il Palermo nel festival del gol finito 4-3 al Franchi, mentre il Cagliari si è rialzato dopo la cinquina incassata domenica scorsa dal Palermo imponendosi per 2-1 sul povero Parma e regalando la prima gioia al tecnico gianfranco Zola. A Genova, la Samdoria ha superato 1-0 il Chievo raggiungendo il Napoli al quarto posto a quota 30. Stasera posticipo attesissimo tra i partenopei e la Juventus.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolone67

    12 Gennaio 2015 - 11:11

    Manco un cenno al fatto che il secondo gol della Roma è viziato da un fallo... Se fosse stata la Juve il dubbio di irregolarità sarebe addirittura nel titolo dell'articolo.

    Report

    Rispondi

  • carlooliani

    11 Gennaio 2015 - 17:05

    Primi dove? Non è neanche a pari merito sia per differenza reti che per scontri diretti dove hanno perso meritatamente checché ne dicano il giullare Garcia e i romanisti. La Rioma è seconda nonostante abbia avuto il gentile omaggio di 7 punti tra Atalanta, Sassuolo, Genoa e Udinese di arbitri in vena di "aiutini" alla Totti.

    Report

    Rispondi

blog