Cerca

Senza ammonizione

Il selfie di Totti? Una genialata da 5 milioni

Il selfie di Totti? Una genialata da 5 milioni

Il selfie di Totti? Una genialata di marketing da 5 milioni di euro. Perché mentre il Pupone si auto-scattava sotto la Curva Sud, decine di fotografi riprendevano pure il suo “fruttato” telefonino. Se il colosso Usa avesse voluto diffondere il proprio brand in questo modo avrebbe dovuto spendere circa 5 milioni. Ottenendo non un vantaggio “vero” fatto di asalti ai negozi, però certamente il corrispettivo in termini di diffusione. «Totti ha fatto da solo tutto ciò che le grandi aziende ci chiedono ma che non è realizzabile», spiega Simone Mazzarelli, ad di Ninetynine, la società di marketing che ha trasformato per una notte Castel Sant’Angelo in un maxi schermo per il lancio della PS4, «ha messo insieme un gol, in rimonta, al volo, sotto la Sud e nel derby. Uno spot “volontario”? Avrebbe dovuto avvisare e mettere d’accordo Sky che ha i diritti tv, Tim che è il brand della A e tutti i partner suoi e della Roma. E poi fare gol».

di Tommaso Lorenzini

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog