Cerca

Svolte

Milan, Silvio Berlusconi incontra ad Arcore il thailandese Bee Taechaubol: c'è l'accordo per vendere il 25%

Silvio Berlusconi

Una lunga notte di trattative. L'esito? Il Milan "vola" verso la Thailandia. Già, perché il finanziere con gli occhi a mandorla interessato all'acquisto della società, Bee Taechaubol, è arrivato a Milano per un incontro con Silvio Berlusconi. Un lungo incontro che si è consumato giovedì notte ad Arcore e al termine del quale, secondo Repubblica, è stata impressa un'accelerazione alla trattativa per la vendita del club avviata qualche settimana fa.

L'intesa - Secondo fonti Fininvest, al summit che si è protratto fino all'alba sarebbe stato firmato un documento con il quale vengono messi nero su bianco i dettagli dell'operazione che farebbe entrare l'affarista di Bangkok nel Milan. L'accordo, di lungo periodo, non prevede però l'uscita di scena del Cavaliere: Taechaubol dovrebbe rilevare una quota pari al 25% del club, con una spesa tra i 230 e i 250 milioni, con la possibilità di salire alla maggioranza del capitale dopo 4-5 anni.

Le gerarchie - Si tratta insomma di una soluzione di compromesso che rende felice Berlusconi: non uscirà di scena, terrà il controllo del Milan e il club dovrebbe trovare i fondi per tornare subito competitivo a livello europeo. Barbara Berlusconi, secondo i rumors, continuerà a guidare il settore marketing, mentre Adriano Galliani verrebbe confermato alla guida della parte sportiva della società. La svolta thailandese potrebbe tramutarsi in realtà già nel giro di pochi mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wilegio

    wilegio

    07 Marzo 2015 - 18:06

    Questo è oramai diventato lo scopo unico della sua vita: non uscire di scena.

    Report

    Rispondi

  • satanik

    07 Marzo 2015 - 16:04

    Il Milan è ancora saldamente fra le mani pardon, le gambe di Barbara.....

    Report

    Rispondi

  • sconosciuto

    07 Marzo 2015 - 15:03

    Chry chrychirichiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e alla fine la pollastrella cantò.

    Report

    Rispondi

  • Chry

    07 Marzo 2015 - 13:01

    E secondo voi investono 250milioni di euro per tenersi solo il 25% di una società calcistica in perdita... Questi se la comprano

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog