Cerca

Niente litigi

Tennis, Sara Errani e Roberta Vinci si separano: addio al duo azzurro da sogno

Tennis, Sara Errani e Roberta Vinci si separano: addio al duo azzurro da sogno

Il duo del tennis formato da Sara Errani e Roberta Vinci si è ufficialmente sciolto. Due volte campioni del mondo in Fed Cup (la Coppa Davis femminile), vincitrici di Wimbledon e dell'Australian Open del 2013 e 2014 e sono solo alcuni dei loro successi. Hanno chiuso il loro sodalizio di grandi vittorie con una lettera che hanno recapitato alla Wta, l'organizzazione che gestisce il circuito dei tornei. Davide Errani, il fratello di Sara. ha voluto precisare che "non hanno litigato, ma per programmarsi al meglio, hanno deciso di non giocare più insieme nei tornei". 

La lettera -  "Ciao a tutti, Dopo una splendida avventura durata tanti anni che ci ha portato al raggiungimento di grandi traguardi, vi scriviamo questo comunicato per informarvi della decisione che abbiamo preso di interrompere la nostra collaborazione in doppio. Abbiamo investito moltissime energie, sia mentali che fisiche, per riuscire ad ottenere i risultati che abbiamo conquistato e di cui siamo molto orgogliose, per questo sentiamo la necessità di fermarci e tirare un po' il fiato. Vogliamo entrambe intraprendere una nuova strada all'interno della nostra carriera personale per provare a raggiungere nuovi traguardi e a regalarvi nuove soddisfazioni. Col sorriso sulle labbra e da numero 1 al mondo ci teniamo specialmente a ringraziare tutti i nostri tifosi e i nostri fans per averci sempre sostenuto, è stato un onore per noi rappresentare insieme il nostro Paese... Sara & Robi"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17

    Anna 17

    19 Marzo 2015 - 19:07

    Mi risulta che la Errani è italiana ma con residenza spagnola a Valencia e la paga le tasse non so fino a che punto considerala italiana non sia una forzatura. D'italiano ha soglio nome per il resto è spagnola. Una rinnegata per questione di soldi.

    Report

    Rispondi

blog