Cerca

L'Olimpico contesta

Europa League, la Fiorentina ai quarti: Roma umiliata 3-0. Napoli ok: 0-0 in casa della Dinamo Mosca

Europa League, la Fiorentina ai quarti: Roma umiliata 3-0. Napoli ok: 0-0 in casa della Dinamo Mosca

La Fiorentina passeggia sul cadavere di una Roma umiliata e contestata dai propri tifosi. I viola di Vincenzo Montella travolgono 3-0 i giallorossi all'Olimpico e volano ai quarti di Europa League dopo aver pareggiato 1-1 all'andata al Franchi. Missione compiuta anche per il Napoli, che partiva da un più favorevole 3-1 contro la Dinamo Mosca: in Russia resiste 0-0 e passa.

Psicodramma Roma - Quello che va in scena all'Olimpico è un autentico psicodramma: la squadra di Rudi Garcia in casa non vince da novembre e in Europa la musica non cambia, anzi. L'avvio è un incubo con i gol di Gonzalo Rodriguez su rigore al 9', Alonso al 17' (clamoroso errore del portiere Skorupski) e Basanta al 21', con un palo e una traversa colpiti dall'incontenibile Salah e l'espulsione nel finale di Ljajic come ciliegina finale di una serata allucinante, che bissa in qualche modo il drammatico 7-1 patito dalla Roma nel girone di Champions League a inizio stagione. Contestazione durissima dei tifosi sugli spalti, con cori e insulti contro tutto e tutti. Un tracollo che segue il flop in campionato, dove i giallorossi dal sogno scudetto sono scivolati a -14 dalla Juventus e soprattutto hanno rimesso in discussione la stessa qualificazione alla prossima Champions League, con Lazio, Napoli e pure la Sampdoria in corsia di sorpasso per secondo e terzo posto. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog