Cerca

Pallonate

Serie A, il Milan vince a Palermo. Inter fermata in casa dal Parma: pioggia di fischi a San Siro

Roberto Mancini

Il Milan va, l'Inter invece tra gli assordanti fischi di San Siro. Nelle partite di Serie A del sabato di Pasqua i rossoneri trovano i tre punti sul campo del Palermo, dove si impongono per 2-1. Gol fortunoso di Cerci nel primo tempo, a cui risponde nella ripresa Dybala su rigore. Ma poi, con una grande rete, ci pensa il solito Menez: una vittoria che per Inzaghi è ossigeno puro. L'Inter, invece, viene fermata in casa sull'1-1 dal Parma, ultimissimo in classifica e alle prese con l'arcinota disastrosa stagione: le reti tutte nel primo tempo, prima Guarin e quindi Lila. Sonori fischi del Meazza per la squadra di Roberto Mancini.

Gli altri campi - La Lazio consolida il terzo posto, strapazzando il Cagliari: al Sant'Elia finisce 3-1 per i biancocelesti. Nel primo tempo la rete di Klose, all'inizio della ripresa il pari di Sau. L'undici di Pioli, però, poi dilaga con il rigore di Biglia e la rete di Parolo. Tre punti d'oro anche per un super Torino, che passa sul campo dell'Atalanta: per i granata nel primo tempo le reti di Quagliariella e Glik, nella ripresa per i bergamaschi accorcia le distanze Pinilla. A Marassi pari tra Genoa e Udinese: a De Maio risponde nel secondo tempo Théréau. Tre punti anche per il Sassuolo, che si impone sul Chievo per 1-0: decide il rigore di Berardi nel primo tempo. Spettacolo infine a Verona, dove il Cesena acciuffa un impensabile pareggio: sotto di tre reti a 25 minuti dalla fine (Toni, Juanito Gomez e ancora un super-Toni), grazie alle reti di Carbonero, Brienza e Succi (in nove minuti) porta a casa un punto che sembrava impossibile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog