Cerca

Show a Monaco

Champions League, il Bayern in semifinale: Guardiola stritola il Porto 6-1

Champions League, il Bayern in semifinale: Guardiola stritola il Porto 6-1

E' durato 90 minuti il sogno del Porto di eliminare gli extraterrestri del Bayern Monaco. Dopo il 3-1 per i Dragoni in Portogallo, all'Allianz Arena è andata in scena un'autentica mattanza: 6-1 per gli uomini di Pep Guardiola, che dopo una settimana di tribolazioni (con le dimissioni dello staff medico in polemica con l'allenatore spagnolo) tornano a mostrare il loro consueto volto. Semifinale di Champions League conquistata in carrozza grazie a un primo tempo stratosferico: 5 gol in 40 minuti, con Thiago Alcantara, Boateng, Muller e doppio Lewandowski. In avvio di ripresa si sveglia la squadra di Lopetegui, che segna con Martinez e sfiora il 5-2 (con un ko 5-3, sarebbe stata qualificazione clamorosa grazie ai gol in trasferta) prima della pennellata su punizione di Xabi Alonso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog