Cerca

Il posticipo

Derby Lazio - Roma, due tifosi accoltellati vicino lo stadio Olimpico

Derby Lazio - Roma, due tifosi accoltellati vicino lo stadio Olimpico

È tornato a surriscaldarsi il clima fuori dallo stadio Olimpico dopo la conclusione del derby Lazio-Roma vinto 2-1 dai giallorossi. Gli agenti in assetto antisommossa hanno dovuto fare diverse cariche di alleggerimento verso alcuni gruppi di tifosi laziali che cercavano di venire a contatto con la tifoseria romanista. Fuori dallo stadio ci sono stati tafferugli e sono stati lanciati dei lacrimogeni all'altezza di Ponte Milvio, dove la polizia ha fronteggiato i tifosi. I tifosi della Roma invece, dopo aver effettuato anch’essi lancio d’oggetti contro le Forze di Polizia, sono stati respinti, mediante l’uso degli idranti, verso Ponte Duca D’Aosta. Al momento due le persone fermate.

Prima della gara - Due tifosi romanisti sono stati accoltellati vicino lo stadio Olimpico, al lungotevere Thaon di Revel, mentre andavano allo stadio per assistere al derby Lazio-Roma. I due sono stati accoltellati entrambi all’addome, e sono stati trasportati dal 118 in codice rosso al policlinico Gemelli. Le loro condizioni sono gravi, ma non sarebbero in pericolo di vita. I due tifosi romanisti sono stati accoltellati nel corso di piccola rissa con tifosi laziali. Poco prima di questo episodio c’era stato un lancio di pietre e fumogeni sempre sul lungotevere tra le diverse tifoserie che stanno raggiungendo l’Olimpico. Fuori lo stadio c'è stato qualche attimo di tensione ma finora nessuna carica delle forze dell’ordine che presidiano la zona. A Largo De Bosis un gruppetto di tifosi romanisti si è avvicinato più del consentito alle forze dell’ordine che, per qualche secondo, hanno azionato un idrante ad altezza suolo senza colpire i tifosi mentre dall'altra parte sono state lanciate un paio di bottiglie. La situazione comunque è tornata subito alla normalità

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Vittori0

    26 Maggio 2015 - 17:05

    Le partite a rischio dovrebbero giocarsi in stadi sicuri come in Inghilterra!!

    Report

    Rispondi

  • Chry

    26 Maggio 2015 - 07:07

    Soliti italiani..

    Report

    Rispondi

  • RRDESAN

    25 Maggio 2015 - 19:07

    Uccidetevi con vera serenità.... Come in genere accade fra tifosi sportivi...

    Report

    Rispondi

  • delneo

    25 Maggio 2015 - 18:06

    Si accoltellano per il calcio che oltretutto è completamente truccato

    Report

    Rispondi

blog