Cerca

Mister polemica

Juve, Conte: "Perché il match con la Roma anticipato a sabato?"

Il tecnico dei bianconeri contro la decisione di anticipare la partita con la Roma a sabato sera

Antonio Conte

Antonio Conte

Un tour de force per la Juventus: domani, sabato 9 febbraio la Fiorentina, martedì il Celtic e sabato la Roma. E il mister Antonio Conte dà la carica. A modo suo. Sbottando. Come al solito. Questa volta se la prende col calendario: "E' un momento molto delicato e intenso, ci attendono tre partite in sette giorni, con anche la Roma in anticipo al sabato per non farci mancare proprio niente. Sarebbe stato più normale incontrare i giallorossi domenica sera oppure lunedì. Capisco che la Juve televisivamente tira - ha aggiunto Conte -, ma perché dobbiamo di nuovo giocare noi in anticipo? In periodi come questo, un giorno di recupero in più diventa fondamentale. Oggi, ad esempio, ci tocca preparare praticamente in un solo giorno la partita contro la Fiorentina, per via del mercoledì delle Nazionali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gaudi2752

    08 Febbraio 2013 - 18:06

    Chi a visto la conferenza non a visto questa furia, Conte a fatto delle osservazioni plausibili, non vedo che cosa ci sia di male,comunque la Lega in più di un'accasione non si è dimostrata equidistante nei comportamenti. Qualche aiutino alle concorrenti si da anche con il calendario......

    Report

    Rispondi

blog