Cerca

Presidente Juve

Andrea Agnelli: "Numeri impressionanti su cessione del Milan"

Andrea Agnelli: "Numeri impressionanti su cessione del Milan"

Due giorni dopo la sconfitta in finale di Chaampions con il Barcellona, è tempo di bilanci per la Juventus. E il presidente Andrea Agnelli, al termine di quella che resta comunque come una delle migliori stagioni della storia della società bianconera, ha voluto fare i complimenti alla squadra, rilanciando l'impegno anche economico per mantenere la società a questi livelli in Italia e in Europa. Il presidente bianconero, dimostrando poi ancora una volta che lo "stile" Juventus appartiene a un'epoca che non è certo la sua, ha poi parrlato dell'affare che avrebbe portato il 48% del Milan dal controllo di Berlusconi a quello della cordata rappresentata dal tailandese Bee Taechaubol in cambio di 470 milioni di euro. "Per il momento la Fininvest ha comunicato di avere aperto un dialogo formale. Certo, si leggono dei numeri impressionanti, ma non sappiamo se corrispondono alla verità. Quando però guardo i numeri dei bilanci, faccio fatica a trovare una quadra a quel numero". Rosica, l'Agnelli. E non solo per quella coppa che ora sta in una bacheca in Catalogna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emiliomarcora

    08 Giugno 2015 - 21:09

    rosicone invidioso. La tua Juve vale un quarto del Milan. Rammenta: 8 finali, 6 perse e una vinta: Bel Record.

    Report

    Rispondi

  • nellomaceo

    08 Giugno 2015 - 21:09

    Ora vedrete che campagna acquisti farà Berlusconi...............con la cazzata di 480 milioni di euro.Meno male che non ha venduto Zapata,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

    Report

    Rispondi

  • pulraf

    08 Giugno 2015 - 21:09

    Bella riconoscenza da parte di Agnelli al Milan. Agnelli sputa sul piatto dove ha mangiato. Invece di ringraziare il suo tifoso Galliani per avergli fatto vincere 4 scudetti, grazie ai regali di Pirlo, Matri, Tevez e 12 milioni di euro sempre per Matri, Storari e in passato Abbiati per l'infortunio di Buffon, Allegri sponsorizzato da Galliani, ora nutre dubbi sui numeri. Agnelle, sei arrogante.

    Report

    Rispondi

  • EhEhEh

    08 Giugno 2015 - 20:08

    CERTO CHE IO NON HO FACEEBOOK PER MIA SCELAT..MA SE IL LIVELLO DI FACEBOOK E' QUELLO DATO DAI COMMENTI QUI SOTTO...FELICE DI NON ESSERE IN FACEBOOK NEL GIRONE DEI RINCO.....TI.POVERA ITALIA E POVERA GENTE A CHE LIVELLO DI BASSEZZA CULTURALE SIAMO GIUNTI!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog