Cerca

La telenovela

Zlatan Ibrahimovic vola in Qatar per convincere gli sceicchi: l'offerta del Milan, i dettagli sul contratto

Zlatan Ibrahimovic vola in Qatar per convincere gli sceicchi: l'offerta del Milan, i dettagli sul contratto

Obiettivo: tornare al Milan. Per questo Zlatan Ibrahimovic ha preso un aereo ed è volato in Qatar per convincere gli sceicchi a lasciarlo libero. A Channel 5 il 34enne attaccante svedese è stato chiaro: "Io sono un giocatore del Psg, appartengo a loro. Al momento non ho altri piani ma le cose possono cambiare in fretta". "Quando uno diventa più grande si pensa in maniera differente nella scelta di un club - continua -, devo pensare anche alla qualità della vita per la mia famiglia. «Molti pensano che il criterio numero uno sia la Champions ma non è vero. Voglio giocare in un club che mi piace e dove posso essere felice. Anche se non dovessi vincere la Champions, credetemi, la mia carriera sarà stata comunque magica". Musica per le parole dei milanisti e del vicepresidente Adriano Galliani, dal momento che il Milan resterà fuori dalla prossima Champions League. I rossoneri ora, sperando che il Psg non tiri troppo sul prezzo del cartellino (e che magari lo regalino, per evitare una lunga telenovela), devono trovare l'accordo con l'agente di Ibra, Mino Raiola. In Francia Zlatan percepisce 12 milioni di euro netti l'anno. Cifre irraggiungibili anche per il Milan targato Berlusconi-Bee. Che però può avvicinarsi, puntando sul prolungamento di un anno (triennale, a 6 milioni di euro netti l'anno). Oppure l'alternativa è un biennale ma a 8 milioni. Il totale non cambia: 16 milioni di euro. Potrebbero bastare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog