Cerca

Flop rosso

F1, Nico Rosberg vince al Gp d'Austria davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton. Quarta la Ferrari con Vettel

Si conferma il re a Zeltweg Nico Rosberg che con la sua Mercedes vince il Gp d’Austria lasciandosi alle spalle il compagno di scuderia, Lewis Hamilton. Per il pilota tedesco, 11esima vittoria in carriera, si tratta del terzo successo stagionale, sesta doppietta su otto gare per le Frecce d’Argento. Terzo gradino del podio per la Williams di Felipe Massa che vince il duello con la Ferrari di Sebastian Vettel penalizzata da alcuni problemi nel pit stop che ha costretto la ’rossà ai box per 13 secondi. Ancora una giornata no per Kimi Raikkonen, nel primo giro il ferrarista è protagonista di un pauroso incidente con la McLaren di Fernando Alonso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    21 Giugno 2015 - 18:06

    Nelle libere li lasciano fare ciò che vogliono ma, poi in gara….

    Report

    Rispondi

blog