Cerca

L'anticipo del 24° turno

Serie A, Juventus-Fiorentina 2-0, decidono Vucinic e Matri

Bianconeri perfetti contro la squadra di Montella, partita in discesa già nel primo tempo. Signora a +6 dal Napoli, atteso dalla Lazio

Serie A, Juventus-Fiorentina 2-0, decidono Vucinic e Matri

Troppa Juventus per la Fiorentina. O troppo poca Fiorentina per la Juventus, la sostanza non cambia. A Torino, nel primo anticipo del 24° turno di Serie A, i bianconeri battono in scioltezza 2-0 la squadra di Montella chiudendo la pratica nel primo tempo, con Vucinic al 20' (gran destro da fuori, Viviano sorpreso) e Matri al 42' (diagonale chirurgico dopo un gran lavoro di Vidal al limite dell'area) e volano a +5 sulla seconda in classifica, il Napoli, fermato sull'1-1 in casa della Lazio nel secondo anticipo. Deludente la Fiorentina: quasi mai pericolosa (Jovetic in avvio ha impegnato Buffon, poi si è eclissato), spesso impacciata a centrocampo (Pirlo monumentale) e in difficoltà dietro per gli inserimenti di Vidal, De Ceglie e Lichtsteiner, la Viola resta a quota 39 punti in classifica e potrebbe vedere allungarsi il distacco dalle altre pretendenti alla zona Champions League. Inter e Milan, appaiate a 40, sono attese rispettivamente da Chievo e Cagliari.

Spettacolo all'Olimpico - Grande spettacolo nell'altro anticipo dell'Olimpico, scontro-Champions tra Lazio e Napoli. I biancocelesti di Petkovic giocano un'ora alla grande, dominando la gara e passando in vantaggio con il solito Floccari, ottimo vice-Klose. Il Napoli non c'è, soffre dietro e davanti si rende pericoloso solo con una zuccata di Cavani, che centra la traversa. Nel secondo tempo Mazzarri fa entrare Insigne e la partita cambia: traversa di Inler da fuori, occasioni a raffica e pareggio nel finale con Campagnaro, su spettacolare girata di destro al volo su corner. Ultimi minuti palpitanti, con gran parata di Marchetti su Pandev e traversa clamorosa di Floccari, ancora di testa. Applausi per tutti, la Lazio resta a -6 dal Napoli ma intanto la Juve fugge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog