Cerca

Cav velenoso

Berlusconi: "Allegri non capisce un c..."

Silvio in Veneto: "Con il Barcellona servono 3 punte. Se l'ho detto al tecnico? No el capisse un casso"

Berlusconi: "Allegri non capisce un c..."

L'ha detta in veneto, Silvio Berlusconi, ma il senso si comprenderà anche a Cagliari, dov'è impegnato il Milan. "Massimiliano Allegri? No el capisse un casso". Dopo i fuochi d'artificio della campagna acquisti invernale, con l'arrivo di SuperMario Balotelli, il Cavaliere vuole un Diavolo sempre a tre punte. Anche mercoledì prossimo, nell'andata di Champions contro il Barcellona: "C'è una sola maniera per farcela. Dobbiamo aggredirli fin da subito, dall'inizio. Dobbiamo avere un tridente in avanti e non farli giocare. Non c'è altra via. Altrimenti non ce n'è per nessuno". E quando uno dei presenti a Campodarsego, nel Padovano, dove Berlusconi era impegnato nel suo tour elettorale, gli ha chiesto se avesse detto tutto questo ad Allegri, il presidente rossonero non si è trattenuto. Allegri allargherà le braccia: anche dopo un filotto di risultati utili che ha riportato il Milan in alta classifica, la stima del suo superiore non è aumentata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • robylella

    10 Febbraio 2013 - 22:10

    Anche secondo me Allegri, brava persona, non è un allenatore adatto al Milan, anzi ad una squadra di punta!

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    10 Febbraio 2013 - 19:07

    L'operazione "negretto di famiglia" non funziona e ci va per le piste Allegri. Malimortè

    Report

    Rispondi

blog