Cerca

Scambi d'eccellenza

Calciomercato, Cristiano Ronaldo al Psg per far volare Ibra a Milano

Calciomercato,  Cristiano Ronaldo al Psg per far volare Ibra a Milano

Il Psg continua a muoversi lentamente sul mercato calcistico internazionale. Secondo il quotidiano francese L'Equipe, a Parigi non si farebbe altro che addormentarsi per poter sognare un bomberone portoghese: Cristiano Ronaldo. "Ipotesi non irreale", secondo la stampa, visti i rapporti tra il presidente Al Khelaifi e il procuratore del Pallone d'oro Jorge Mendes. Tutto passerebbe però dal movimento della pedina svedese. L'eventuale addio di Zlatan Ibrahimovic, porterebbe alle classe del club un bel po' di liquidità che verrebbe speso così per l'ingaggio del portoghese. Ma nella Ville Lumière l’idea di una cessione dello svedese non è mai stata presa in considerazione. L'emiro del Qatar sogna in grande ma deve fare i conti con il fair-play finanziario dell'Uefa. Secondo le ultime indiscrezioni,si accontenterà di un margine di manovra ridotto a una cinquantina di milioni. 

Milano trema - Nelle braccia di Morfeo però vengono cullati anche Berlusconi e tutti i tifosi del Diavolo. Quel numero 10 che i rossoneri attendono per il salto di qualità definitivo, fondamentale per poter competere finalmente nella lotta al titolo dopo le ultime deludenti stagioni. Ibrahimovic è pronto a fare le valigie a un anno dalla scadenza contrattuale e a ritornare a Casa Milan. Sempre che il Real Madrid non si metta in mezzo. Il quotidiano Sport rivela che Florentino Perez avrebbe una strategia concreta per lo svedese. Si parla di un'offerta dei Blancos intorno ai 6 milioni al Psg per il cartellino e addirittura di una proposta di un triennale da 12 milioni netti a stagione all'attaccante. Una prospettiva che invece a Milanello viene vista come una blasfemia perchè qui lo svedese è atteso come il Messia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog