Cerca

Si può fare

Calciomercato, Ibrahimovic: "Il mio futuro è nelle mani di Raiola"

Calciomercato, Ibrahimovic: "Il mio futuro è nelle mani di Raiola"

"Il mio futuro è in mano a Mino Raiola". Il messaggio è ovviamente firmato da Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese con una frase, al termine dell'amichevole giocata ieri dal Psg contro la Fiorentina, riaccende il sogno milanista. Certo alla fine non ha dichiarato nulla di preciso o di eclatante ma questo basta e avanza per scaldare i cuori dei tifosi del Diavolo. L'asse Parigi-Milano però nasconde ancora moltissime insidie e colpi inaspettati dell'ultimo minuto. In primis i numeri dell'ingaggio del super bomber che negli ultimi 3 anni ha percepito uno stipendio da 12 milioni di euro a stagione più premi. Il Milan per tentarlo ha pronto un triennale molto lontano dalla cifra, cioè da 6 milioni di euro a stagione più bonus e un conguaglio di 5,5 per il suo cartellino. Con il contratto in scadenza nel 2016 e nessuna proposta di rinnovo, i presupposti per un viaggio dello svedese nel Bel Paese ci sono tutti. Se il destino di Ibra è nelle mani dell'uomo capace di tenere le trattative nascoste e poi solo all'ultimo rivelare le carte vincenti, allora prepariamoci ai colpi di scena assicurati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog