Cerca

Mostruoso

Pep Guardiola, la folle offerta del Manchester City: 27 milioni di euro all'anno

Pep Guardiola, la folle offerta del Manchester City: 27 milioni di euro all'anno

Con assoluta probabilità, questo sarà l'ultimo anno di Pep Guardiola sulla panchina del Bayern Monaco. Il motivo? La (folle) offerta del Manchester City, che vuole a tutti i costi accaparrarsi l'allenatore per la prossima stagione. Gli sceicchi del club inglese, secondo il The Sun, hanno offerto a Guardiola un contratto quinquennale da 27 milioni di euro l'anno. Una cifra mostruosa, irreale, per un totale di 140 milioni di euro. Una cifra che fa vacillare Pep, che oltre a quella economica avrebbe un'extra-motivazione per accettare: se dicesse sì al City, diventerebbe l'allenatore più pagato al mondo, scavalcando l'arcirivale e nemico Josè Mourinho, che dal Chelsea incassa la bellezza di 18 milioni di euro l'anno. Per inciso, Guardiola è già stato interpellato sul possibile passaggio al Manchester City: "Non ho ancora deciso cosa farò, quale sarà la cosa migliore si vedrà. Un anno è ancora lungo, tre sono un immenso periodo di tempo. Dipende dai miei giocatori, ma io non sarà mai un peso per il Bayern Monaco. Non ho ricevuto nessuna offerta da nessun club", conclude (e, forse, il naso gli si allunga un po').

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog