Cerca

Illegali

Serie A in diretta online, chiusi sei siti

Serie A in diretta online, chiusi sei siti

L'Agcom ha chiuso sei siti che trasmettevano illecitamente la Serie A. L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, riporta ItaliaOggi, ha accolto le istanze presentate da Mediaset e ha ordinato la disabilitazione dell'accesso ad alcuni siti internet che mandavano in diretta le partite del campionato di calcio di Serie A 2015-2016, violando così i diritti d'autore e televisivi. Si tratta di Freecalcio.eu, Calcion.in, Liveflash.tv, Liveflashplayer.net, Webtivi.info, Miplayer.net e Supermariohdsports.wix. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zispzisp

    22 Settembre 2015 - 12:12

    per questi 6 che hanno chiuso ne riapriranno almeno il doppio, anzi forse sono già disponibili. Goffo tentativo di rimediare al flop degli ascolti della Champions, non spenderò più 1 cent in vita mia per abbonarmi a paytv e come me siamo in milioni

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    22 Settembre 2015 - 11:11

    Lo trovo giusto. Se io pago per un servizio, in questo caso per vedere in TV ke partite di calcio, poi si scopre che ci sono siti che le mandano su Internet via streaming a gratis, mi sento defraudato. Figurarsi che ha acquistato detto diritti cacciando (spendendo) tanti soldi. Ben fatto.

    Report

    Rispondi

blog