Cerca

A processo

Max Biaggi rinviato a giudizio per un'evasione da 18 milioni di euro

2
Max Biaggi rinviato a giudizio  per un'evasione da 18 milioni di euro

Max Biaggi andrà a processo per aver evaso al Fisco circa 18 milioni di euro. L'ex campione del mondo di motociclismo, a una settimana dall'annuncio della rottura con la moglie Eleonora Pedron, è stato rinviato a giudizio dal tribunale di Roma: a deciderlo è stato il gup Valerio Savio che ha fissato il processo al 15 settembre del 2016 davanti al giudice monocratico Bruno Costantini.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Royfree

    07 Ottobre 2015 - 17:05

    Stato letame con degni vip amanti del letamaio.

    Report

    Rispondi

  • lepanto1571

    07 Ottobre 2015 - 14:02

    Sono tutti evasori! Da Gianni Agnelli, che ha esportato centinaia di milioni di lire, a Valentino Rossi, Pavarotti etc. Basta patteggiare e ci quadagnano comunque. Ad un pensionato invece trattengono illegalmente i soldi e non li restituiscono nonostante i giudici.

    Report

    Rispondi

media