Cerca

In Inghilterra

Campione di triathlon si finge disabile per vedere la partita del Liverpool gratis

Campione di  triathlon si finge disabile per vedere la partita del Liverpool gratis

L'amore per la propria squadra di calcio del cuore non conosce limiti e a volte li supera assurdamente. Un tifoso del Liverpool pur di vedere il derby dei Reds contro l'Everton gratuitamente si è finto un disabile. Jake Danna, campione di triathlon, è arrivato fino a rubare la sedia a rotelle e l'abbonamento da disabile del proprio nonno pur di entrare senza spendere una sterlina nei cancelli di Goodison Park. Ma a fregarlo sono stati gli amici che, dopo aver visto le immagini tv che lo ritraevano seduto in carrozzina nel settore dello stadio riservato agli invalidi l'hanno sbugiardato sul tabloid The Sun

Alla vergogna non c'è mai fine - "Jake si è preso gioco delle persone veramente disabili perché sembra che per lui essere su una sedia a rotelle sia divertente e che ottenere un biglietto in prima fila sia un vantaggio. Dovrebbe davvero vergognarsi di se stesso e spero per lui che non debba mai avere realmente bisogno di una sedia a rotelle", hanno dichiarato gli amici. Ma Danna non si è per nulla pentito anzi ha pure provato a fare lo spiritoso. Ha definito il suo gesto come "un bello scherzo". "Non sono assolutamente dispiaciuto per quello che ho fatto, anzi lo rifarei ancora per andare a vedere i Reds", ha aggiunto. E la fidanzata Sheri Cafer si è schierata dalla sua parte per proteggerlo, spiegando che l'abbonamento era del nonno ma "lui era in vacanza, quindi non l'ha rubato". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog