Cerca

Sbroccata in pista

MotoGp, follia di Valentino Rossi: un calcio a Marc Marquez, che cade e si ritira. Vince Pedrosa, secondo Lorenzo poi il Dottore

Marquez e Rossi

Pazzesco a Sepang. Dopo le polemiche di una settimana rovente, con Valentino Rossi che ha accusato Marc Marquez di voler favorire Jorge Lorenzo nella corsa mondiale, l'inizio della gara è folle. Dani Pedrosa prende subito la vetta, e dopo un paio di giri al suo inseguimento c'è Lorenzo. Dietro, in terza e quarta posizione, Valentino Rossi e Marc Marquez: un duello violentissimo, di sorpassi e controsorpassi, con l'italiano che ne ha di più e lo spagnolo che fa di tutto per restargli davanti, anche se più lento, avvalorando i sospetti del Dottore, secondo il quale Marquez vuole favorire Lorenzo nella corsa al titolo. I due si toccano. Valentino ad un certo punto si gira, manda platealmente a quel paese Marquez. Poi, all'ottavo giro il finimondo: un altro duello, i due si affiancano, lo spagnolo lo risupera con una manovra folle, ai limiti, quasi disperata. E così Rossi rallenta, guarda Marquez, che lo affianca, si fa sempre più vicino. A quel punto il gesto "folle" del Dottor: spinge lo spagnolo ai bordi della pista, lo tocca, un calcetto, lo spagnolo cade. Dopo la caduta Marquez cade, e si ritira. La gara continua. Vince Pedrosa, che domina. Poi Lorenzo, terzo il Dottore, con un vantaggio di sette punti in classifica mondiale. Poi il disastro: Rossi a Valencia partirà in ultima fila, questa la penalizzazione decisa dalla direzione gara. Una stangata che, salvo miracoli, costerà il decimo mondiale a Rossi.

Rossi abbatte Marquez con un calcio
Guarda il video su LiberoTv

Lorenzo sbrocca, gestaccio a Rossi. E grida: "Punitelo"
Leggi l'approfondimento

La gara - Per Pedrosa si tratta del 51esimo successo in carriera. Una vittoria che probabilmente spegne ogni polemica sul rinnovo del suo contratto con la Honda. Gara sfortunata per Iannone, che abbandona al secondo giro per le noie meccaniche della sua Ducati. Poi la Ducati perde pure Dovizioso: caduta dopo un leggero contatto con Crutchlow. A fine gara, ai piedi del podio ecco Smith al quarto posto, Crutchlow quinti e poi, sesto, un ottimo Petrucci.

"Volete sapere cos'è successo...?"
Le parole di Rossi a fine gara

Calcetto a Marquez, Rossi va squalificato?
Vota il sondaggio di Liberoquotidiano.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alemoonlight

    01 Novembre 2015 - 09:09

    Non parlate di come Marquez sia partito secondo e abbia lasciato il gas facendo sfilare lorenzo per poi riprendersi appena sopraggiungeva valentino.. di come gli incrociava le traiettorie e l'abbia toccato più volte col palese intento di farlo cadere..che sia finita cosi è una fortuna in alternativa sarebbero finiti per terra entrambi.. documentarsi prima di scrivere

    Report

    Rispondi

  • Lucadima15

    25 Ottobre 2015 - 18:06

    Calcio??? Dove sarebbe il calcio??? Qui si vede una testata di Marquez a Rossi sul ginocchio che appena viene toccato alza il ginocchio per allontanare quell'antisportivo di Marquez!

    Report

    Rispondi

blog