Cerca

Nona giornata

Roma in testa alla classifica: in vantaggio 2-0 nello scontro diretto contro la Fiorentina

Roma in testa alla classifica: in vantaggio 2-0 nello scontro diretto contro la Fiorentina

Roma tutta sola in testa alla classifica dopo nove giornate di campionato. Lo scontro diretto del ’Franchì contro la Fiorentina premia i giallorossi, che si impongono per 2-1 con le reti, tutte nel primo tempo, di Salah e Gervinho. Di Babacar il gol della bandiera dei toscani. I giallorossi di Garcia vanno in vantaggio dopo 6’. Fischiato dai suoi ex tifosi, Salah scambia con Pjanic e poi la mette a giro sul secondo palo.L’egiziano, abbracciato dai compagni, non festeggia. I viola reagiscono: al 15’ Roncaglia spedisce out dalla distanza, al 16’ Kalinic fallisce il lob su Szczesny in uscita. La Roma si chiude e riparte veloce, come al 34’, in occasione del raddoppio: Florenzi lancia in campo aperto Gervinho, che vola verso Tatarusanu, battendolo per il 2-0 romanista. De Rossi si infortuna ed esce per Vainqueur, al 41’ Szczesny si supera per sventare in corner una sberla da fuori di Vecino. Nella ripresa, al 16’, la Roma ha la grande chance per fare tris: Gervinho disinnesca Gervinho, Pjanic si avventa sulla sfera ma Bernardeschi salva sulla linea. I toscani replicano al 23’, dopo gli ingressi di Rossi e Fernandez, con un sinistro di Bernardeschi troppo centrale. Al 35’ Rossi va in gol ma Kalinic era in fuorigioco, Sousa fa entrare anche Babacar e ancora Kalinic, al 38’, si divora la rete che avrebbe potuto riaprire i giochi nel finale, che gli ospiti disputano in dieci per il doppio giallo a Salah. Nel recupero, spreca una palla gol anche
Babacar, che poi pesca l’angolino per il definitivo 1-2.In classifica, dunque, la Roma sale a 20 punti e si porta in testa a quota 20, la Fiorentina resta seconda a 18 assieme all’Inter.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog