Cerca

Scandaloso

Jorge Lorenzo insulta Valentino Rossi sul podio: pollice verso, l'ultima vergogna

Lorenzo, Pedorsa, Marquez

Un dettaglio che fino ad ora era sfuggito. Gli insulti non sono bastati. La richiesta di azzerare i punti neppure, così come non è bastata la scenata fuori dalla porta della direzione gara. Così come non è bastata la frase: "Non avrai mai più il mio rispetto". Jorge Lorenzo - complice di Marc Marquez nella vergogna malese contro Valentino Rossi - sul podio, al termine della gara infuocata che ha portato alla squalifica del Dottore, ha fatto di peggio. Quando Rossi viene premiato per il terzo posto, mentre la folla lo acclama nel momento in cui il trofeo, Lorenzo agita il pollice verso il basso: "Abbasso Rossi", questo il senso del gesto. L'ultimo insulto. L'ultima provocazione. Con quale coraggio? Comportamenti, quelli del maiorchino, che secondo alcune indiscrezioni starebbero spingendo la Yamaha a riconsiderare la sua posizione contrattuale per la prossima stagione.

Sul podio, l'insulto di Lorenzo a Rossi
Guarda il video su LiberoTv

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bilauri

    27 Ottobre 2015 - 22:10

    Un vero comportamento da becero che dimostra la vera personalità di Lorenzo. Non ci sono scuse considerando che in nessun modo e stato coinvolto nel fatto è tanto meno ha compromesso la sua prestazione. Mi auguro che Yamaha faccia tesoro di quanto successo e si renda conto del livello di professionalità di Lorenzo. Se crede veramente di andare forte ha dimostrato che la sua arroganza e stupidaggine sono molto più veloci. Una vera vergogna per i tanti piloti che corrono con grande spirito sportivo

    Report

    Rispondi

  • verxux

    27 Ottobre 2015 - 22:10

    @rintintin parli di onestà proprio tu che quella intellettuale non sai nemmeno cos'è...!? ma smettila ignorante

    Report

    Rispondi

  • rintintin

    27 Ottobre 2015 - 17:05

    Grande Lorenzo....mondiale vinto in pista meritatamente senza scalciare come un mulo infuriato...ma con il gas al massimo ...gli Italiani onesti sono con te

    Report

    Rispondi

    • koomaros

      28 Ottobre 2015 - 13:01

      Ma che cazzo dici???? Sei un bastardo ignorante!!!!

      Report

      Rispondi

    • onesimo

      27 Ottobre 2015 - 20:08

      Si si onesti. .. Sprovveduti vorrai dire il sorpasso in Australia, Márquez che rallenta sempre Rossi. Il gatto e la volpe altro che onesti.. .

      Report

      Rispondi

  • rintintin

    27 Ottobre 2015 - 17:05

    ma anche voi di Libero a giustificare l'ingiustificabile...fate come Renzi ??al posto di pensare ai poveri italiani senza casa e lavoro trova il tempo per consolare sto imbroglione evasore e antisportivoi

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog