Cerca

Premier League

Addio Mourinho, il piano per farlo fuori. Spunta un nome (famosissimo)

Chelsea,  il presidente Abramovich potrebbe sostituire Josè Mourinho con Fabio Capello

Dopo l'umiliante sconfitta casalinga del Chelsea contro il Liverpool, in quel di Londra si vocifera che lo Special One José Mourino verrà sostituito a breve da un luminare del calcio italiano: Fabio Capello. A sbilanciarsi sul nome del prossimo tecnico pronto a prendere il posto di Mou è il Sun, riportando che l'ex allenatore della Nazionale russa si sarebbe reso disponibile al cambio londinese a fine stagione. Anche se la panchina dei Blues sembra in bilico ad ogni risultato negativo, per ora Abramovich non ha silurato il portoghese solo perché, come riporta lo Star: "Non sa cosa fare". Il sogno del presidente del club inglese rimane comunque Pep Guardiola che sembrerebbe però vicinissimo a rimpiazzare Pellegrini al Manchester City.

Ci si mette anche Eva - Una panchina che scotta anche per i problemi legati alla ormai ex dottoressa del club Eva Carneiro. Il medico sociale, oltre al'istanza contro la società, ha deciso di intentare una causa individuale contro Josè, ritenendosi vittima di ingiusto licenziamento. Insomma un periodo per nulla felice quello che il portoghese sta attraversando in questi mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • libero14

    03 Novembre 2015 - 03:03

    Capello, pardon : resta nella tua Fiumicello ad assaporare dei buoni calici di vino del Collio.

    Report

    Rispondi

  • alfa553

    02 Novembre 2015 - 23:11

    Ma gli inglesi non si sono stancati di questa cocuzza?

    Report

    Rispondi

blog