Cerca

La bordata

Graziano Rossi: "Valentino non è protetto, Marquez gli corre contro"

Graziano Rossi:

"Fossi Valentino non mi sentirei protetto da chi gestisce il tutto, ho paura, non si può permettere che uno dei piloti più forti corra contro di te, non è ammissibile, non ha una logica". Graziano Rossi, papà del campione di Tavullia ed ex pilota a sua volta, si schiera contro Marc Marquez e la Federazione mondiale che non tutelerebbe a sufficienza il Dottore. Domenica a Valencia andrà in scena lo scontro finale tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, divisi da 7 punti in classifica mondiale MotoGp ma con lo spagnolo favorito perché l'italiano partirà ultimo in griglia a causa della penalizzazione confermata dal Tas dopo i fattacci di Sepang. "Io, come Valentino e tutti quelli che gli stanno intorno, ci chiediamo cosa farà Marquez - spiega Rossi Senior alla Gazzetta dello Sport -. La sfiga è che all'inizio, nell'immagine che ha fregato anche noi, sembrava che Valentino avesse dato un calcio e questo ha mandato tutti in una direzione poi rivelatasi errata. Per fortuna mi sembra che Valentino in questi giorni riscuota molte più approvazioni che disapprovazioni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alby118

    06 Novembre 2015 - 21:09

    Marquez ha dimostrato di essere uno stupido bamboccione, si è comportato da idiota, da antisportivo, vedere analisi del misfatto fatta da un certo Fonsi Nieto, non l'ultimo arrivato, per di più spagnolo.

    Report

    Rispondi

  • rintintin

    06 Novembre 2015 - 17:05

    Valentino Rossi il miglior pilota di tutti i tempi...spagnoli..ladri truffatori e massoni...vergogna ve la prendete con il Re delle moto...vigliacchi paurosi ,,così vi piace ??

    Report

    Rispondi

  • rintintin

    06 Novembre 2015 - 09:09

    io credo che siano gli altri piloti ad aver ragionevolmente paura a correre contro un mulo che tira calci...certo che voi Rossi siete una famiglia di piagnoni...ma vergonatevi un poi

    Report

    Rispondi

    • fcelea

      06 Novembre 2015 - 11:11

      Ennio non sei obiettivo. Ha vinto 9 titoli mondiali e una Laurea honoris causa in comunicazione. Non sono cose che si ottengono piangendosi addosso o tirando calci. Purtroppo c'è tutta una categoria di esseri umani a cui la grandezza altrui da fastidio perché li mette davanti alla loro mediocrità

      Report

      Rispondi

      • rintintin

        06 Novembre 2015 - 17:05

        va be...ma quando si esagera no...e dai ...adesso ha paura..ma le hai lette le minacce a MM e JL...dopo dicono che siamo mafiosi..e che caspita hanno ragione poi a dirlo..ha sbagliato amen paga il suo errore come tutti...soprattutto i mediocri frustrati come me ,,,ti va bene cosi?

        Report

        Rispondi

    • CB73FS

      06 Novembre 2015 - 11:11

      Guarda che ormai mi aspetto sempre i tuoi stupidi commenti e puntualmente li fai sempre in quella direzione. L'unica cosa è che ormai non sei più credibile e sembri veramente una barzelletta. Continua così che ci diverti un pò...

      Report

      Rispondi

  • rutgergreen

    rutgergreen

    06 Novembre 2015 - 09:09

    complimenti...un vero tamarro.....

    Report

    Rispondi

blog