Cerca

L'ex campione del mondo

MotoGp, Marco Lucchinelli: "A Valencia Valentino Rossi quinto in 2 giri, lo faranno passare tutti. Marquez bamboccio, Lorenzo poverino"

MotoGp, Marco Lucchinelli:

"Rossi ha sbagliato, è stato scorretto ma Marquez è un bambino sciocco. Lorenzo? Un poverino di cui non frega nulla a nessuno". La sentenza è di Marco Lucky Lucchinelli, il leggendario Cavallo Pazzo campione del Mondo in 500 nel 1981 e oggi opinionista per Cielo. Intervistato dal Giorno, spara a zero su MotoGp e Dorna, sostenendo che comunque andrà a Valencia tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, "avrà perso il motociclismo".

Tutta colpa del pasticcio di Sepang, con tanto di penalizzazione per Rossi e ricorso (bocciato) al Tas: "Questa storiaccia ha reso le moto uguali al calcio. Troppe chiacchiere, troppe stupidaggini", spiega Lucchinelli. Amareggiato, ma sempre con una buona dose di ironia: "La verità è che Rossi e Marquez sono entrambi, con tutto il rispetto per le loro mamme, due figli di buona donna...". "Rossi ha sbagliato a portare fuori pista Marquez - spiega -, è stato scorretto e del resto certe cose lui le fa da vent'anni. Ma non gli ha dato un calcio, questa è una balla. E Marquez prima si era comportato da bamboccio. È un bambino sciocco. Ma è anche un fenomeno. E questo Rossi l'ha capito benissimo, si rende conto che con Marc in futuro ha smesso di divertirsi".

"A Valencia Rossi quinto dopo 2 giri" - Anche per colpa dello spagnolo Rossi partirà ultimo a Valencia, e sarà dura difendere i 7 punti di vantaggio in classifica mondiale su Jorge Lorenzo. "Ma tanto dopo due giri sta quinto - assicura Lucchinelli -. Lo faranno passare tutti, si aprirà il mare davanti a lui manco fosse Mosè". Che dirà Lorenzo? "Ma lasci stare Lorenzo, è un poverino del quale non frega niente a nessuno. Non mi fraintenda, è un gran pilota. Però l'hanno lasciato solo in mezzo al casino".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gio53

    07 Novembre 2015 - 17:05

    tutto e il contrario di tutto. mah! Rossi è un grande e quello che ha combinato Marquez è una schifezza. il cretino Lorenzo che ha sempre voluto imitare Rossi vole vincere facile e agli sponsor spagnoli conviene. ECCO LA VERA SCHIFEZZA.

    Report

    Rispondi

  • gspadafora45

    07 Novembre 2015 - 10:10

    Rossi è il motociclismo. Quando si ritirerà, non ci saranno più le folle oceaniche che si vedono adesso, almeno fino a che non ne nascerà un altro uguale. È un grandissimo

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    06 Novembre 2015 - 20:08

    Ma la smetta! Questa dell'evasore è insopportabile. Cosa possiamo dire di Biagi allora, residente a Montecarlo? Rossi, le sue multe le ha pagate, discorso chiuso. Almeno se deve scrivere qualcosa cerchi di essere più intelligente. Per quanto riguarda il suo idolo Biagi, beh, è un perdente perché quando c'era da battagliare lui era indietro e si lamentava sempre della moto che saltellava.

    Report

    Rispondi

    • leonefrancesco86

      09 Novembre 2015 - 14:02

      è evasore e mi fa schifo... ha rubato nelle mie tasche.. non me ne frega nulla del motomondiale.. finto sport...

      Report

      Rispondi

    • leonefrancesco86

      09 Novembre 2015 - 10:10

      è evasore e mi fa schifo... ha rubato nelle mie tasche.. non me ne frega nulla del motomondiale.. finto sport...

      Report

      Rispondi

  • boss1

    boss1

    06 Novembre 2015 - 16:04

    Lucchinelli ha detto la verità.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog