Cerca

Brand

"Il marchio Honda ora è visto in modo negativo": l'analisi degli esperti

3
"Il marchio Honda ora è visto in modo negativo": l'analisi degli esperti

Dopo la gara di Moto Gp a Valencia, il comportamento durante la gara di Marquez e le dichiarazioni di Valentino Rossi, l’89% dei contenuti on line sul "marchio Honda è negativo". Lo dice una ricerca effettuata da Reputation Manager, che ha monitorato tali contenuti per rilevare come l’ultima gara del motomondiale abbia influito sul marchio.

Le accuse rivolte da Valentino Rossi a Marc Marquez, come si legge nel comunicato stampa, hanno avuto un impatto molto negativo non solo sull’avversario spagnolo, ma anche su Honda. Se fino a ottobre 2015 la reputazione on line godeva di una percezione ottima (con l’87% dei contenuti positivi), dopo la gara di Valencia il marchio è stato bersagliato da commenti negativi, accuse, e proposte di boicottaggio. “Quando avvenuto negli ultimi giorni – spiega Andrea Barchiesi, ceo di Reputation Manager – rappresenta solo lo 0,6% dei contenuti totali presenti in rete riferibili a Honda, ma l’inversione del sentiment ci dimostra con chiarezza quanto un evento in poche ore possa incidere negativamente su una solida reputazione”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    11 Novembre 2015 - 07:07

    Italiani: boicottiamo la Honda! Non compriamone piu'.

    Report

    Rispondi

  • TOMMA

    10 Novembre 2015 - 18:06

    Ero convinto di possedere un modello della Honda. Dopo Valencia scopro che era una Yamaha, nemmeno giapponese: spagnola...

    Report

    Rispondi

  • TOMMA

    10 Novembre 2015 - 18:06

    Fino al al gran premio di Valencia, ero convinto di possedere un'Honda TRansalp. Poi ho scoperto che era una Yamaha nemmeno giapponese, spagnola.

    Report

    Rispondi

media