Cerca

Il pilota

Lewis Hamilton, incidente a Montecarlo: "Ora sto bene"

Lewis Hamilton, incidente a Montecarlo:

"Volevo solo farvi sapere perché sono stato tranquillo sui social media negli ultimi giorni. Non sono stato bene, ho avuto la febbre, ma ho anche avuto un incidente stradale a Monaco nella notte di lunedì...". Lo confessa il campione del mondo Lewis Hamilton sul suo profilo Instagram: "Nessuno è rimasto ferito, e questa è la cosa più importante. Ma la macchina è ovviamente danneggiata per un contatto molto leggero con un veicolo in sosta", spiega lo stesso Hamilton che non è entrato nei dettagli, ma ha reso pubblico l'incidente, perché "ci sono persone che conoscono la mia posizione che cercheranno di approfittare della situazione".

Spiega il pilota della Mercedes: "Vi sto informando perché sento che tutti noi dobbiamo assumerci la responsabilità delle nostre azioni. Gli errori possono capitare a tutti noi, ma ciò che è importante è che impariamo da loro a crescere. Parlando con la squadra e con il mio medico, abbiamo deciso insieme che era meglio per me restare a casa e partire il giorno dopo. Ma mi sento meglio e sto partendo per il Brasile". Restano comunque dei dubbi: perché il silenzio se si è trattato di un piccolissimo incidente? E, soprattutto: perché questa "strana" spiegazione in pompa magna su Instagram?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog