Cerca

L'anticipo del 25° turno

Serie A, Milan-Parma 2-1: segna ancora Balotelli

A San Siro rossoneri avanti con un autogol di Paletta e una punizione capolavoro di SuperMario, Sansone per gli ospiti. Terzo posto momentaneo, martedì il Barcellona

Serie A, Milan-Parma 2-1: segna ancora Balotelli

Un autogol e una punizione di Mario Balotelli, un gol per tempo e il Milan liquida il Parma con il minimo sforzo. A San Siro, nell'anticipo del 25° turno di A (martedì prossimo, sempre a San Siro, arriva il super Barcellona per l'andata degli ottavi di Champions League), i rossoneri vincono 2-1 e riprendono la corsa al terzo posto parzialmente interrotta domenica scorsa con l'1-1 di Cagliari. La squadra di Allegri, senza l'acciaccato El Shaarawy e con il recuperato Pazzini in panchina, gioca un primo tempo sottotono. Davanti, con Balotelli e Niang, c'è Boateng ed è proprio lui a provocare con un cross teso dalla destra la sciagurata deviazione del parmente Paletta, al 39'. Nella ripresa il Diavolo cresce, il Parma di Donadoni pur ordinato punge di meno e concede qualche spazio in più. Montolivo e Niang migliori in campo, ma è ancora SuperMario a chiudere i conti con una punizione perfetta dai 20 metri al 33': quattro gol su tre partite da quando è al Milan, tre su calci piazzati. Al 93' c'è tempo per la gloria personale del giovane Sansone, già a segno contro Juventus e Inter. Con i tre punti conquistati i rossoneri sono ora terzi alla pari con la Lazio, a quota 44, con l'Inter quarta a 43. Sabato sera gli altri due anticipi: Chievo-Palermo alle 18 e l'attesissima Roma-Juventus alle 20.45.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog