Cerca

Punteggio tennistico al Camp Nou

Champions League: Barcellona batte Roma 6-1

Champions League: Barcellona batte Roma 4-0

Una partita senza storia quella tra Roma e Barcellona al Camp Nou. Addirittura umiliante per i giallorossi di Garcià. Tra le due squadre c'è un abisso e il 5-0 (ma gara già chiusa dopo soli 18 minuti con l'uno-due Suarez-Messi) lo evidenzia chiaramente. I giallorossi sono stati passivi fin dalle prime battute e la squadra di Garcia ha avuto un solo lampo, al 13', quando su un casuale angolo ha clamorosamente fallito lo 0-1 con Dzeko. Poi si è in pratica rassegnata a una sconfitta che sembrava già scritta. Un minuto prima del 45' Suarez ha chiuso definitivamente i conti prima della perla finale di Messi per Piquè al 10' della ripresa e della doppietta della Pulce al 15'. Al 32' la Roma becca il cappotto: Ucan appena entrato tira giù in area Neymar. Rigore: sul dischetto va lo stesso brasiliano, che però esagera tirando senza rincorsa. Szczessny para ma arriva prima di tutti Adriano che insacca il 6-0. Ciliegina sulla torta, il rigore sbagliato da Dzeko al 36'. Che beffardamente, sigla la rete dell'1-6 a dieci secondi dal minuto di recipero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • FabiettoFJ

    24 Novembre 2015 - 23:11

    Ma giocavano contro il barca o contro Federer ? Questi qua se non ne prendono 6 o 7 una volta all'anno non son contenti.

    Report

    Rispondi

blog