Cerca

Il giallo e i dubbi di papà

Milan, il ritardo di Barbara Berlusconi nel giorno dedicato agli sponsor

Barbara Berlusconi

Mister Bee sempre più lontano e una classifica deludente: il clima, al Milan, pare essere già quello della resa (per Sinisa Mihajlovic il match con la Sampdoria potrebbe davvero essere l'ultima spiaggia). E in questo contesto, come sottolinea Repubblica, si nota un gesto, significativo, di Barbara Berlusconi. Ieri, venerdì 27 novembre, a Milanello era la giornata dedicata agli sponsor: il padre, Silvio, è atterrato in elicottero alle 12.40, accolto da Adriano Galliani. Barbara, invece, ha varcato il cancello della struttura soltanto alle 14.20, anche se era lei che avrebbe dovuto fare gli "onori di casa" in qualità di ad della parte commerciale. La figlia del Cav, invece, ha raggiunto il tavolo dei lavori soltanto venti minuti dopo l'inizio del pranzo. Il ritardo, spiegato con un imprevisto, aveva spinto il padre a chiedere informazioni sulla figlia: dove è finita? Un gesto, quello di Barbara, che in una certa misura spiega il clima che si vive nell'ambiente rossonero, così come per l'ennesima volta conferma i difficili rapporti tra lei e l'altro ad, Galliani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tontolomeo baschetti

    28 Novembre 2015 - 12:12

    grazialofo - hai ragione è tutta colpa di Galliani .... brutto sporco e cattivo.

    Report

    Rispondi

  • grazialofo

    28 Novembre 2015 - 12:12

    Galliani se ne deve andare via, siamo stufi; bisogna rinnovare, ha fatto un sacco di danni.

    Report

    Rispondi

  • marino43

    28 Novembre 2015 - 11:11

    Avrà fatto il giro per lo spogliatoio....doveva verificare lo stato delle cose e la loro evoluzione...alzare il.....morale!

    Report

    Rispondi

  • giova51

    28 Novembre 2015 - 10:10

    Ha fatto bene

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog