Cerca

Calcio

Serie A, dopo Barcellona la Roma crolla anche all'Olimpico: 0-2 con l'Atalanta

Serie A, dopo Barcellona la Roma crolla anche all'Olimpico: 0-2 con l'Atalanta

Le sfide del pomeriggio della 14esima giornata del campionato di Serie A regalano un verdetto: la crisi della Roma. Dopo le sei sberle prese in settimana in Champions a Barcellona, i giallorossi beccano due gol anche dall'Atalanta. Cosa peggiore, se possibile, sul campo amico dell'Olimpico e dinanzi al proprio pubblico. Per i bergamaschi vanno a segno Gomez al 40' del primo tempo e Denis, su rigore, al 37' della ripresa.

"Non abbiamo disputato una grande partita, non abbiamo avuto quell’atteggiamento di riconquista che volevano avere: abbiamo fatto giocare l’Atalanta con il suo ritmo invece di metterla in difficoltà" ha spiegato Rudi Garcia dopo la gara dell'Olimpico. "C’è poco da salvare. Domani si riparte tutti uniti, con la coesione giusta, per dimostrare che in questo brutto momento possiamo tornare alla vuttoria, l’unica cosa che può darci soddisfazioni sul terreno verde". Per Garcia non esiste un ’rischio Bayern’, come accadde l’anno scorso: "Penso di no, ma ce lo dimostreranno solo i risultati. Dobbiamo vincere da subito e qualificarci in Champions. È stata una brutta settimana ma la qualità di un gruppo e degli uomini deve farci uscire da questo momento. Io non mollerò, sono combattivo, deluso e arrabbiato: sono con i miei giocatori e possiamo fare degli errori, come il regalo in occasione del primo gol dell’Atalanta, l’unico loro tiro in porta nel primo tempo. Dovevamo e dobbiamo fare meglio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rintintin

    29 Novembre 2015 - 17:05

    vedo già Mazzarri in panchina....

    Report

    Rispondi

blog