Cerca

Partenopei primi in classifica

Serie A, Napoli- Inter : doppietta di Higuain e un gol di Ljajic. Finisce 2-1 al San Paolo

Serie A,  Napoli- Inter : doppietta di Higuain e

La sfida da scudetto al San Paolo se l'aggiudicano i padroni di casa. Tutto merito di un mostruoso Higuain, capocannoniere della Serie A con 12 reti. Dopo soli due minuti dal fischio d'inizio dell'arbitro Orsato i partenopei si portano in vantaggio grazie al Pepita. L'attaccante argentino sul tocco di Callejon controlla un pallone dentro l'area e scarica un destro violentissimo sul quale Handanovic non può nulla. Al 29' l'Inter ha l'occasione di pareggiare con Guarin che però spreca tutto: il calcio a giro con il sinistro sfiora la traversa e finisce sul fondo. I nerazzurri restano in dieci al 44' quando Negatomo, già ammonito, si prende un cartellino rosso per una brutta entrata su Allan. Il giapponese era stato schierato a sorpresa dal tecnico nerazzurro Mancini, ma il ritorno in una partita così importante è stato ampiamente deludente. 

La ripresa - Nel secondo tempo Mancini rinuncia a Icardi per mettere in campo Telles e cercare di riequilibrare la squadra rimasta in dieci. Ma gli animi sono molto accesi. Dopo soli 5 minuti si sfiora la rissa per un duro intervento in scivolata di Guarin su Allan. Al 62' un incontenibile Higuain fa doppietta: sull'appoggio di testa di Albiol brucia in velocità Miranda e Murillo spiazzando ancora una volta il portierone sloveno. Ma l'Inter non ci sta e reagisce. E cinque m inuti più tardi (67') arriva la rete di Ljajic che con il sinistro la mette nell'angolino dove Reina non arriva. Passato il 90' sembra finita e invece arrivano grossissime emozioni: al 48' l'Inter prende due clamorosi pali prima con Jovetic e poi Miranda sempre di testa. Finisce 2-1. I partenopei si portano così in testa alla classifica sorpassando gli avversari e distaccandoli di un punto a quota 31.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gian paolo

    01 Dicembre 2015 - 17:05

    Meglio di Pele ??? Ma per favore .......... nemmeno una sua scarpa. Il Napoli farà la fine di tutti glia anni, grandi aspettative e poi in primavera .......

    Report

    Rispondi

  • irurus

    01 Dicembre 2015 - 04:04

    Ennesima formazione diversa di Mancini che ha regalato il primo tempo. Deve smetterla di cambiare ogni volta e di schierare i giocatori nei ruoli sbagliati

    Report

    Rispondi

blog