Cerca

La proposta

Sorpresa Marchionne. Nuovo team in Formula 1: torna un grande marchio

Sorpresa Marchionne. Nuovo team in Formula 1: torna un grande marchio

L'idea frulla in testa a Sergio Marchionne da un po' di tempo, ma la trattativa avviata da poco con il team austriaco di Milton Keynes è ancora tutta in salita. Il numero uno di Fca ha proposto alla Red Bull una power unit con il marchio dell'Alfa Romeo. Christian Horner, team principal della Red Bull, ha preso tempo senza smentire: "Ci siamo impegnati ad essere in F1 l'anno prossimo e nel futuro - ha detto in un'intervista alla Bbc - Quindi al momento stiamo lavorando sodo per trovare la soluzione più competitiva possibile". La risposta del team arriverà a brevissimo, con la stagione ormai alle spalle. Secondo un'indiscrezione di motorsport.com, la squadra austriaca avrebbe già rifiutato l'offerta di Marchionne, bocciando il marchio Alfa Romeo come poco convincente e attrattivo per gli sponsor. La scelta potrebbe ricadere quindi sulla Renault, che già nella scorsa stagione ha fornito il motore. Le porte di Milton Keynes per Marchionne, però, non si sono ancora chiuse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog