Cerca

Campionato

La Juventus suona la settima
Carpi battuto in rimonta 3 a 2

La Juventus suona la settimaCarpi battuto in rimonta 3 a 2

Continua la "remuntada" (a suon di rimonte) della Juventus, che chiude il 2015 con il settimo successo consecutivo in campionato. I bianconeri, nell'incontro a ora di pranzo della diciassettesima giornata della serie A, hanno vinto (per la quarta volta in campionato in rimonta) per 3-2 sul campo del malcapitato Carpi. Allo stadio Alberto Braglia i campioni d’Italia hanno reagito alla grande all’iniziale vantaggio dei padroni di casa, firmato da Borriello, colpendo due volte con Mandzukic e una con Pogba, prima dell’autogol finale di Bonucci.


Secondi in classifica  - Al momento, in attesa delle gare del pomeriggio e del posticipo di stasera, i bianconeri hanno scavalcato Napoli e Fiorentina, attestandosi al secondo posto in classifica, a quota 33, a tre lunghezze di distanza dalla capolista Inter, impegnata alle 20.45 (a San Siro) contro la Lazio. Nei padroni di casa, orfani degli infortunati Fedele, Bubnjic e Wallace, reduci dalla vittoria in Tim Cup ai danni dei viola di Sousa, Fabrizio Castori ha puntato inizialmente su un abbottonato 5-3-1-1, con il solo Di Gaudio a sostegno dell’unica punta Borriello. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog