Cerca

Il posticipo della 17esima giornata

Serie A, a San Siro la Lazio batte l'Inter 2-1

Serie A, a San Siro la Lazio batte l'Inter 2-1

Un Natale al primo posto ma amaro per l'Inter di Mancini, che viene sconfitta 1-2 a San Siro da una Lazio che non otteneva la vittoria da ben sette turni di campionato. I nerazzurri perdono tre punti sulle rivali più prossime (Napoli, Fiorentina, Juventus e Roma) che hanno vinto tutte. Lazio subito avanti con Candreva al 5’ del primo tempo. L’Inter subisce il colpo e non riesce a organizzare subito le contromosse. Occorre aspettare il 16’ della ripresa per il pari, con Icardi che sul filo del fuorigioco riesce a involarsi e battere Berisha per il pareggio.

Poi la partita si fa molto intensa sul piano fisico fino al 40’, quando Felipe Melo entra in modo scomposto e inspiegabile su Milinkovic-Savic. Rigore inevitabile. Tira Candreva, Handanovic para ma l’azzurro ribadisce in gol. Felipe Melo perde la testa e dopo tre minuti viene anche espulso per una scarpata in faccia a Biglia. Inter a +1 su Napoli e Fiorentina, +3 sulla Juventus e +4 sulla Roma. La serie A riparte il prossimo 6 gennaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vigpi

    21 Dicembre 2015 - 11:11

    felipe melo ha cominciato a fare falli già dal primo minuto. Era scontato che avrebbe fatto qualche fesseria. Invece ne ha fatte due. Ma mancini che ci sta a fare???

    Report

    Rispondi

blog