Cerca

Il posticipo

La Juventus espugna Marassi
e aggancia l'Inter al secondo posto

La Juve espugna Marassi e aggancia l’Inter al secondo posto dietro al Napoli. Sampdoria battuta 2 a 1 in una partita cominciata benissimo e finita con qualche brivido per i bianconeri. Basta poco più di un quarto d’ora alla squadra di Allegri per trovare il vantaggio con un sinistro di Pogba. E al primo del secondo tempo Khedira gela il pubblico blucerchiato con un bell’inserimento. La Samp gioca con il cuore e accorcia le distanze con Cassano al ’64, proprio dopo un errore di Morata che sotto porta sbaglia il colpo di testa del 3 a 0. L’undici di Montella mette sotto assedio l’area avversaria ma alla fine il risultato non cambia e la Juve porta a casa i tre punti e raggiunge quota 39.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi primo

    11 Gennaio 2016 - 00:12

    E se..............Avessero regalato tre punti alla Samp col Genoa?

    Report

    Rispondi

blog