Cerca

Anticipo a San Siro

L'Inter torna a vincere sotto gli occhi di Mourinho: 3-1 alla Sampdoria

L'Inter torna a vincere sotto gli occhi di Mourinho: 3-1 alla Sampdoria

L'Inter rialza la testa sotto gli occhi dei suoi grandi ex Josè Mourinho e Ronaldo. La squadra di Roberto Mancini batte 3-1 la Sampdoria a San Siro, rischiando qualcosa ma mettendo spesso in difficoltà l'incerta difesa blucerchiata in cui spicca, per amnesie, uno dei tanti ex in campo, Andrea Ranocchia. Segnano D'Ambrosio (primo gol italiano dell'Inter in stagione), Miranda e il ritrovato Icardi, per la Samp gemma nel finale di Quagliarella, uno degli ultimi ad arrendersi. Ammonito il diffidato Brozovic, che salterà la Juventus come, forse Kondogbia. Grossi guai a centrocampo per Mancini, che con un occhio guardava quanto succedeva in campo e con un orecchio, probabilmente, ascoltava i cori incessanti dei tifosi nerazzurri per lo Special One. In classifica l'Inter sale a quota 48 punti, a -1 dalla Fiorentina terza e un punto sopra la Roma

Serie A, il 26° turno

Bologna-Juventus 0-0
Verona-Chievo 3-1 (Toni, Pazzini, Ionita; Pellissier)
Inter-Sampdoria 3-1 (D'Ambrosio, Miranda, Icardi; Quagliarella)

Atalanta-Fiorentina domenica ore 15
Genoa-Udinese
Sassuolo-Empoli
Torino-Carpi
Frosinone-Lazio domenica ore 18
Roma-Palermo domenica ore 20.45
Napoli-Milan lunedì ore 21

Classifica

Juventus 58; Napoli 56; Fiorentina 49; Inter 48; Roma 47; Milan 43; Lazio 36; Sassuolo 35; Empoli, Bologna 34; Torino, Chievo 31; Atalanta 29; Udinese 27; Palermo 26; Genoa, Sampdoria 25; Frosinone 22; Carpi 19; Verona 18

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog