Cerca

Trentunesima giornata

Serie A: nel derby Roma batte Lazio 4-1

Serie A: nel derby Roma batte Lazio 4-1

Un derby a senso unico, quello giocato nella Capitale di fronte a due curve praticamente vuote. La Roma se lo aggiudica per 4-1 risalendo a soli 4 punti dal Napoli (e con lo scontro diretto in vista all'Olimpico) nella lotta per il secondo posto. Apre le marcature El Sharaawy al 15' e raddoppia dDeko al 19'. Parolo al 30' della ripresa pare poter riaprire i giochi per la Lazio, che però subisce due reti in quattro minuti (38'-42') da Florenzi e Perotti. Per uno Spalletti che gode, c'è un Mihajlovic che soffre le pene dell'inferno. Dopo un buon periodo, il suo Milan pare ritornato in un'altra fase-no, con un'altra sconfitta che, in caso di vittoria dell'Inter nel posticipo col Torino, lo lascerebbe a -7 dalla quinta in classifica, la Fiorentina che oggi non è andata oltre l'1-1 con la Sampdoria (Ilicic e Alvarez). Per i rossoneri solo un misero golletto su rigore di Luiz Adriano a fronte delle reti di Pinilla e Gomez per l'Atalanta.

Negli altri incontri del pomeriggio, il Genoa schianta con 4 gol il frosinone che è ora a -6 dalla zona salvezza, Bologna e Verona chiudono a reti bianche, mentre il Chievo mette nei guai il Palermo, che resta terzultimo a -5 dalla salvezza (Birsa, Rigoni e Cacciatore per i veneti, Gilardino per i siciliani).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • primus

    03 Aprile 2016 - 19:07

    Il Napoli con un allenatore tipo centri sociali e un centroavanti fuori di testa, neppure i miracoli di San Gennariello farebbero vincere il campionato a questa squadra........Jamme, jamme 'ncoppa, jamme jà, funiculì, funiculà!

    Report

    Rispondi

blog