Cerca

Polveriera Milan

Galliani umilia (in pubblico) Balotelli: la frase che gli "spezza" la carriera

L'ultimo schiaffo (metaforico, sia chiaro) a Mario Balotelli arriva da Adriano Galliani. Una strigliata in pubblico. Galliani, infatti, ha spiegato alla stampa il colloquio avuto lunedì con la squadra (un "colloquio" acceso, un'altra strigliata insomma). Poi, però, si è concentrato su Balotelli: "Mario sta bene adesso, poi ha una voglia pazzesca di rimanere al Milan e spero lo dimostri in campo - ha spiegato -. Mario vuole stare qui, ed io gli ho detto che per quello che ha fatto fino ad oggi, non merita di stare qui. Gli ho detto di convincerci, visto che gli vogliamo bene, a fare in modo che lui possa rimanere. Ha promesso che lo farà e mi auguro che lo faccia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog