Cerca

Urla e accuse

Spalletti-Totti, lite furibonda dopo Atalanta-Roma

Spalletti-Totti, lite furibonda dopo Atalanta-Roma

Una lite furibonda: urla, accuse, forse anche insulti. Tra Francesco Totti e il tecnico giallorosso Luciano Spalletti nel dopo partita con l'Atalanta. Non negli spogliati, ma addirittura nel tunnel che fa uscire i calciatori dal campo, davanti a testimoni allibiti. La partita era appena terminata 3-3 col capitano decisivo con un assist e un gol, proprio quella del pareggio. Al triplice fischio, il Pupone non s'è tenuto più e ha investito il tecnico con accuse legate al suo scarso impiego negli ultimi mesi. Spalletti ha risposto per le rime, prima di andare in conferenza stampa dove si è spiegato così: "Totti non ha salvato niente, la partita l'ha salvata la squadra. Se lui calcia la palla fa gol, ma contano anche altre cose come la corsa, prendere in mano il pallino della partita e la squadra ha vinto nove partite senza di lui. Ha messo anche una bella palla, ma poteva metterne di più".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • corindia

    18 Aprile 2016 - 07:07

    Vogliamo una volta tanto essere obiettivi? Ma chi scrive qua ha visto la partita o si fa solo prendere dai giudizi personali? Io ho visto una squadra che prima dell'entrata di Totti ha cincischiato e si e' fatta mettere sotto da un altro gol e soprattutto ho visto quel sellerone di Dzeko mancare almeno 3 occasioni......Traete voi le conclusioni, ma obiettive...mi raccomando!!!!

    Report

    Rispondi

blog