Cerca

Guerra fredda

Totti-Spalletti, l'ultimo clamoroso gesto: occhio, che è successo tra i due ieri sera

Francesco Totti e Luciano Spalletti

Dopo lo scontro, gli attacchi e le tensioni, è l'ora dei tarallucci e del vino (ai quali, però, in pochi credono). Si parla del caso della domenica, dello scontro tra Francesco Totti e Luciano Spalletti che agita la Roma. In breve, gli ultimi aggiornamenti. Si parte dalla consegna del Tapiro d'oro ad entrambi da parte di Valerio Staffelli di Striscia la Notizia.

Il Pupone ha detto chiaro e tondo all'inviato che il prossimo anno vuole continuare a giocare (anche se per ora la Roma non gli offre alcun contratto), Spalletti invece ha gettato acqua sul fuoco dicendo che Totti resterà "per altri sei, sette, dieci anni" e definendolo "un giocatore importante" (per inciso lo ha anche punzecchiato affermando: "Io sono arrabbiato con lui perché in un quarto d'ora poteva fare due gole e invece ne ha fatto solo uno").

Parole dolci, quasi smielate, alle quali però in pochi credono. Dalla dirigenza della Roma, infatti, è piovuto il diktat: abbassate i toni, tutti e due, e fatelo subito. E così hanno fatto. Ma c'è di più. Sempre a Staffelli, Totti aveva detto: "È tutto a posto, stasera ci vado a cena insieme, è una bravissima persona". Parlava di Spalletti, of course. E pare che i due, in effetti, siano andati fuori a cena. Un faccia a faccia, si spera chiarificatore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Garrotato

    20 Aprile 2016 - 11:11

    Ma piantatela lì, per favore, che di Totti , Spalletti e la Roma non frega una beata mazza a nessuno.

    Report

    Rispondi

blog