Cerca

Il riconoscimento

Olimpiadi di Rio, l'onore azzurro va a Federica Pelegrini

Federica Pellegrini

Alfiere della squadra di Rio. L’onore di portare la bandiera dello sport azzurro e dell’Italia alle prossime Olimpiadi 2016 di Rio spetterà a Federica Pellegrini. L’importante riconoscimento alla sua carriera non è ancora ufficiale, ma si tratta di "segreto non segreto" che verrà rivelato ufficialmente la prossima settimana. "Ancora non mi ha detto niente nessuno – si schernisce lei con i giornalisti del Messaggero - sarebbe bello essere la capitana d'una squadra combattiva".

I precedenti - La Pellegrini, che a Rio gareggerà nei 200 stile, si appresta, quindi, a diventare la quinta donna alfiere nella storia olimpica. Le sue precedenti illustri sono la ginnasta Miranda Cicognani a Helsinki nel 1952, Sara Simeoni a Los Angeles nel 1984, la fiorettista Giovanna Trillini per Atlanta 1996 e la fiorettista Valentina Vezzali per Londra 2012. Federica sarà anche il primo atleta del nuoto (maschi compresi) a portare la bandiera italiana. Prima di lei ci fu il tuffatore Klaus Dibiasi a Montréal nel 1976, ma mai un nuotatore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog