Cerca

Verso il miracolo

Il Carpi sogna: gol di Lasagna. 1-0 all'Empoli e +3 sulla zona retrocessione

Il Carpi sogna: gol di Lasagna. 1-0 all'Empoli e +3 sulla zona retrocessione

Nel giorno dello scudetto della Juventus e dello psicodramma milanista, la Serie A ha l'obbligo di celebrare una delle più belle storie del nostro calcio recente. È la vittoria del Carpi sull'Empoli, che porta gli emiliani a +3 sulla zona retrocessione (il Palermo terzultimo è a 32 punti). Praticamente uno scudetto, per la squadra più provinciale della A. La firma più importante a questa impresa potrebbe averla messa Kevin Lasagna, zampata in area all'85' da bomber d'area vero. La sua storia forse è nota ai più, ma è bene ricordarla: ha 24 anni, nel 2010 ha iniziato a giocare seriamente in Promozione nella Governolese, poi passa in D tra Cerea ed Este. Il salto in B col Carpi, lo scorso anno, sembrava già il lieto fine e invece arrivano i 5 gol, la storica promozione in A dove Lasagna di reti ne segna altre 5, tutte pesantissime (compresa una a San Siro, 1-1 con l'Inter). Quanto guadagna? Centocinquantamila euro all'anno. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog